Vai al contenuto

I migliori 8 siti per scaricare immagini gratis royalty free

free image sunset

Le immagini vengono spesso utilizzate su internet, perché costituiscono un punto di riferimento importante per chi deve pubblicare sui siti web e sui social network. Possono essere piuttosto pregnanti, perché sono decisive per esempio nel commercio online, visto che le loro caratteristiche possono spingere di più all’acquisto. 

Anche nel posizionamento nei motori di ricerca hanno un ruolo davvero significativo. Una recente ricerca di Backlinko ha rilevato che il 97% delle url posizionate in prima pagina hanno almeno una immagine, una correlazione molto importante. Molto spesso Google le usa anche all’interno dei Featured Snippet, per cui possono rappresentare uno strumento in più, per entrare nello snippet in evidenza all’interno dei risultati di ricerca.

Quindi è davvero molto importante l’utilizzo delle immagini, che siano significative, belle e di buona qualità. 

Ti piacerebbe avere subito il tuo sito tra le prime posizioni di Google? Contattami subito per una consulenza gratuita e senza impegno.

Forse però non tutti sanno che non bisogna per forza ricorrere a siti a pagamento per scaricarle, visto che alcuni spazi web mettono molte ottime foto a disposizione gratuitamente. 

Ma a quali siti possiamo rivolgerci per scaricare immagini gratis? Qui di seguito trovi i migliori 8 che mettono a disposizione degli utenti questa importante risorsa multimediale, senza pagare nulla e totalmente condivisibili sui siti e sui social network.

Pixabay

Pixabay mette a disposizione non soltanto foto, che naturalmente sono senza diritti d’autore, ma anche immagini vettoriali, illustrazioni e video. Si possono scaricare anche senza registrazione e si ha la possibilità di avere video senza copyright, da utilizzare per esempio sui social network, ma anche per migliorare l’applicazione delle tecniche SEO.

Pixabay consente di fare delle ricerche specifiche grazie a dei simboli e tramite dei filtri dettagliati, 

anche per orientamento dell’immagine, categoria e dimensione.

Fra i filtri dettagliati che Pixabay mette a disposizione ci sono quelli che si riferiscono alla tipologia di visuali, quindi foto, immagini e illustrazioni, all’orientamento della foto orizzontale o verticale e, oltre a quelli che abbiamo già citato per categorie e dimensioni, ci sono anche i filtri per cercare le immagini in riferimento a determinate tinte cromatiche.

Link: https://pixabay.com/it/

Pexels

Questo portale è molto simile al precedente. Al suo interno si possono trovare tantissime foto ad alta risoluzione. Di solito sono delle immagini che vengono aggiunte dagli utenti o che provengono da altri database sempre di immagini disponibili gratuitamente. 

Su Pexels si possono trovare anche delle collezioni di immagini che vengono classificate in tematiche differenti oppure per esempio per colore. Inoltre si possono consultare i trending topics, per trovare degli spunti molto interessanti.

Link: https://www.pexels.com/it-it/

Unsplash

Su Unsplash è possibile rintracciare più di un milione di immagini, sempre di alta qualità. Il database garantisce l’aggiunta di dieci immagini nuove di giorno in giorno. Si possono consultare le collezioni, che sono visibili in alto nella pagina principale, in modo da rendere più intuitiva la navigazione.

Inoltre il motore di ricerca propone anche delle categorie di immagini simili, a seconda della parola chiave immessa per fare una ricerca. In questo caso è richiesta l’attribuzione delle foto condivise.

Link: https://unsplash.com/

Freepik

Freepik propone molte risorse grafiche. Infatti è possibile scaricare gratuitamente non soltanto immagini o foto, ma anche file vettoriali, icone e file PSD. Per essere sicuri che si tratti di immagini gratis, bisogna spuntare la relativa categoria quando si effettua una ricerca. In questo modo vengono evitate le immagini a pagamento.

Su Freepik è possibile trovare un’ampia varietà di illustrazioni che si riferiscono a diverse tematiche e che si possono contraddistinguere anche per formati differenti a seconda delle esigenze. Ma la peculiarità di questo sito per scaricare immagini gratis consiste nel fatto che si possono creare delle immagini vettoriali a partire da altre immagini che si possono modificare.

Ci sono anche dei modelli ai quali ispirarsi e da cui partire per creare grafiche specifiche, anche per esempio quelle che riguardano i loghi o i cartelloni e le interfacce per internet. Molte di queste immagini vengono proiettate in un contesto realistico. Anche in questo caso l’uso gratuito è consentito se viene attribuito un link all’autore.

Link: https://www.freepik.com/

Stocksnap.io

Le foto che si possono trovare su Stocksnap sono in alta qualità e hanno tutte una licenza Creative Commons. Quindi si ha l’opportunità di scaricare, ma anche di modificare e distribuire le immagini, anche a scopo commerciale.

È uno spazio web molto facile da consultare, perché si possono fare delle ricerche in particolare oppure si possono sfogliare le varie categorie. Queste sono molto varie e davvero offrono tanti spunti per cercare ciò che fa al caso proprio di volta in volta. Non è obbligatorio citare l’attribuzione delle immagini, ma potrebbe risultare un’azione comunque gradita.

Link: https://stocksnap.io/

Freeimages.com

Le foto presenti su Freeimages si possono utilizzare sia per inserirle nelle pagine web che per essere stampate. In realtà non si possono redistribuire e comunque la fonte da cui sono prese deve essere indicata. Su Freeimages si possono trovare circa 16.000 foto, che sono suddivise per categoria. Fra queste categorie per esempio possiamo ricordare natura, lavoro, tecnologia, sport, food e molte altre. È facile anche operare con queste risorse, perché si può utilizzare la barra di ricerca, in cui inserire un termine e trovare così le categorie che si riferiscono alla parola chiave che interessa.

Su Freeimages si possono avere a disposizione diverse risoluzioni. Per esempio ci sono delle versioni più leggere che vanno bene magari per i messaggi di posta elettronica e delle immagini più ad alta risoluzione, da utilizzare eventualmente per un sito. Molto interessante è la funzionalità Seguire, che dà la possibilità di sapere sempre quali sono le nuove immagini che vengono postate dai fotografi che si preferiscono. Per accedere a questa funzionalità si deve creare un account.

Link: https://www.freeimages.com/it

Burst.Shopify.com

Burst è una risorsa di Shopify. In particolare le foto sono concesse in licenza Creative Commons, mentre alcune sono coperte dalla licenza relativa proprio a Shopify. Il servizio si riferisce soprattutto agli imprenditori, che hanno bisogno di foto d’archivio gratis. Infatti gli utenti possono usare queste foto per realizzare prodotti, siti web e campagne di marketing.

Su Burst si possono trovare immagini generali, ma la maggior parte è riferita invece a nicchie di tendenza del business. La peculiarità consiste nel fatto che spesso sono delle foto originali che sono state scattate dal vivo, in riferimento a contesti reali.

Molto interessante è la pagina Business Ideas. Qui si possono trovare esempi di negozi online tra i più noti. Quindi, oltre a scaricare le foto, si possono ricevere anche consigli di marketing, informazioni sui fornitori e si può analizzare come va la situazione attuale del settore di riferimento. Quindi potrebbe essere anche l’occasione giusta per prendere spunto nella creazione di un e-commerce.

Link: https://burst.shopify.com/

Pikwizard.com

Su Pikwizard si possono trovare più di un milione di foto e video. È una risorsa molto importante, anche perché gli utenti possono usufruire di un’apposita piattaforma da utilizzare come strumento di editing per modificare sia le immagini che i video.

Inoltre è uno dei pochi che offre gratuitamente immagini molto grandi in formato 4K, che si possono utilizzare anche per delle stampe o per monitor molto grandi che supportano tale risoluzione.

Link: https://pikwizard.com/